Immagine di Testata

Con Decreto del Presidente della Repubblica del 21 luglio 2022, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n.169 del 21/07/2022, è stata fissata il giorno di domenica 25 settembre 2022 la data  per l'elezione della Camera dei deputati e del Senato della Repubblica.

Qui di seguito tutte le informazioni utili all'esercizio del voto.

guida elettore.pdf

ITALIANI RESIDENTI ALL'ESTERO 

Gli elettori italiani residenti all'estero e iscritti all'AIRE (Anagrafe degli italiani residenti all'estero) voteranno per corrispondenza, ricevendo il plico elettorale al proprio indirizzo di residenza.

A tal fine, si raccomanda quindi di controllare e regolarizzare la propria situazione anagrafica e di indirizzo presso il proprio consolato, utilizzando preferibilmente il portale online dei servizi consolari Fast It.

In alternativa al voto per corrispondenza, i cittadini iscritti all’AIRE possono SCEGLIERE DI VOTARE IN ITALIA PRESSO IL PROPRIO COMUNE, comunicando per iscritto la propria scelta (OPZIONE) al Consolato ENTRO IL 31 LUGLIO 2022

opzione elettore residente all'estero.docx

VOTO DEGLI ITALIANI RESIDENTI TEMPORANEAMENTE ALL'ESTERO

Gli elettori temporaneamente all'estero da almeno 3 mesi per motivi di studio, lavoro o cure mediche e dei loro famigliari conviventi, possono richiedere di poter votare per corrispondenza.

E' stato riconosciuto stabilmente per le elezioni politiche e i referendum nazionali il diritto di voto per corrispondenza nella circoscrizione Estero - previa espressa opzione valida per un’unica consultazione - agli elettori italiani che per motivi di lavoro, studio o cure mediche si trovano temporaneamente all’estero per un periodo di almeno tre mesi nel quale ricade la data di svolgimento della medesima consultazione elettorale, nonchè ai familiari con loro conviventi.

L'opzione per il voto all'estero può essere espressa compilando un apposito modulo, da trasmettere  entro e non oltre il 24 Agosto 2022, direttamente al Comune di Cetona, tramite PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

La dichiarazione di opzione, redatta su carta libera corredata di copia di documento d’identità valido dell’elettore, deve in ogni caso contenere l’indirizzo postale estero cui va inviato il plico elettorale, l’indicazione dell’Ufficio consolare competente per territorio ed una dichiarazione attestante il possesso dei requisiti.

Mod.opzione elettori temporestero.pdf