Immagine di Testata

Cetona, 27 luglio 2021 - ore 14.50

 COMUNICATO STAMPA

Teatro, parkour, videomapping nei laboratori aperti e gratuiti dal 29 agosto a metà ottobre 2021
Presentato IDentitas, il nuovo progetto artistico che racconta l’identità territoriale

Alla presenza dei sindaci di Cetona, Sarteano, San Casciano dei Bagni e Radicofani e delle associazioni partner, è stata presentata al Podere Pietraporciana la nuova iniziativa targata “Orto del Merlo”

(Cetona) - In occasione dell’anniversario della caduta del fascismo, la scorsa domenica 25 luglio, nella cornice della riserva di Pietraporciana ha mosso i suoi primi passi IDentitas, “generazioni dialogano su identità e territorio attraverso l’arte”. Il progetto, finanziato grazie al supporto delle Amministrazioni comunali ma soprattutto grazie al bando Sienaindivenire di Fondazione Monte dei Paschi di Siena, avrebbe dovuto vedere la luce nel corso del 2020 ma è stato rimandato a causa della pandemia. Teatro, parkour, videomapping sono alcune delle discipline che verranno presentate nei laboratori, aperti e gratuiti, adesso che il progetto è stato confermato a partire da fine agosto fino a metà ottobre 2021. Insieme ai Sindaci, che hanno presentato il loro punto di vista sui luoghi che verranno riscoperti con metodologie artistiche, in occasione della presentazione del progetto, hanno preso la parola anche i rappresentanti di ANPI Valdichiana, collegando il territorio ad una prospettiva storica. Infine, oltre ai formatori del progetto, i quali hanno introdotto quello che intendono fare nei vari workshop, sono intervenuti Laura Fatini, Responsabile del progetto IDentitas e Ludovico Cosner, Presidente dell’associazione capofila, la Compagnia dell’Orto del Merlo di Cetona.

Laura Fatini ha sottolineato che: “Siamo contenti di essere riusciti a tenere attivo il progetto ed unito il gruppo in questi mesi così difficili, ora speriamo di poterci dedicare interamente al lato artistico e di scoperta del territorio”. “È una grande opportunità per la zona del Monte Cetona” - ha aggiunto Ludovico Cosner, aggiungendo che - “l'Orto del Merlo punta a creare senso di comunità e così abbiamo sviluppato il progetto su vari comuni, per valorizzare i punti di forza di ciascuno e incontrarci su quelli in comune”.

"Abbiamo sostenuto in modo convinto questo progetto - è il commento dei Sindaci di Cetona, Roberto Cottini, di Radicofani, Francesco Fabbrizzi, di San Casciano dei Bagni, Agnese Carletti e di Sarteano, Francesco Landi - si tratta della prima azione del protocollo per la valorizzazione del Monte Cetona che abbiamo sottoscritto qualche mese fa e che mira proprio ad attivare progetti culturali e turistici fortemente integrati con il contesto ambientale, naturalistico e sociale delle nostre comunità”.

IDentitas partirà dal 29 agosto 2021, di nuovo a Pietraporciana, con una passeggiata per conoscere meglio il lato ambientale naturalistico, proseguendo poi con le attività nei comuni di Cetona, Sarteano, Radicofani e San Casciano dei Bagni. Tutte le informazioni e per partecipare visita il sito della Compagnia dell’orto del Merlo (www.compagniaortodelmerlo.it) e sui canali social di IDentitas.