Immagine di Testata

Martedì 31 agosto 2021 alle ore 21.00 in Piazza Garibaldi a Cetona, in provincia di Siena
Cetona onora Diana Bacosi per il meraviglioso argento nel tiro a volo ‘skeet’ femminile ai Giochi Olimpici di Tokio 2020
Ad accogliere la campionessa oltre i cittadini anche il Presidente della Regione Toscana

(Cetona, Siena) – “Uno splendido argento olimpico per la nostra Diana Bacosi, dopo la finale della prova individuale di skeet! Diana si conferma ai vertici della specialità olimpica di tiro a volo! Una grande soddisfazione per Diana, per la sua famiglia e per tutta la comunità di Cetona” - con queste parole il Sindaco di Cetona Roberto Cottini, pochi istanti dopo la conquista di Diana Bacosi della medaglia d’argento nel tiro a volo “Skeet” ai Giochi Olimpici di Tokio 2020, dichiarava la gioia di tutta la comunità cetonese. Ora Cetona si appresta ad onorare la campionessa olimpica con una “festa” straordinaria nella piazza principale del borgo senese, Piazza Garibaldi, il prossimo martedì 31 agosto alle ore 21.00. Saranno presenti tutte le autorità.

Ad attendere Diana, che a Tokio, per un solo tiro di differenza nell’ultima manche, è stata costretta a lasciare l’oro all’americana Amber English, oltre a tutti i cittadini ed Roberto Cottini, Sindaco di Cetona, saranno presenti: Eugenio Giani, Presidente della Regione Toscana; Antonio Mazzeo, Presidente del Consiglio Regionale della Toscana; Silvio Franceschelli, Sindaco di Montalcino e Presidente della Provincia di Siena; Giacomo Grazi, Sindaco di Torrita e Presidente dell'Unione dei Comuni Valdichiana Senese.

Tutto è già pronto a Cetona per accogliere la tiratrice al volo Diana Bacosi, 38 anni, già vincitrice della medaglia d'Oro, sempre nello skeet, ai Giochi Olimpici di Rio de Janeiro del 2016 (allenata da Andrea Benelli): sarà una grande festa.

Diana Bacosi è nata in Umbria a Città della Pieve il 13 luglio 1983, da Stanislao Bacosi e da Tiziana Pinzi, famiglia d’origine cetonese, ha sempre vissuto a Cetona e grazie alla passione del padre per la caccia, si è avvicinata al mondo delle armi e del tiro partecipando per la prima volta, nel 2004, ai campionati europei di tiro, vincendo la medaglia d’argento nello skeet a squadre. Nel 2005 si è arruolata nell’Esercito Italiano e nel 2005 e il 2007, sempre agli europei, ha vinto due ori consecutivi.

La manifestazione si svolgerà nel rispetto della normativa vigente in materia di contenimento dell'epidemia da Covid-19 (solo posti a sedere, Green Pass obbligatorio). Prenotazione consigliata: Ufficio turistico di Cetona 0578 239143.

Credit immagini:

Tokyo 2020 - Diana Bacosi - credit foto Mezzelani GMT