Immagine di Testata

Il 3 dicembre di ogni anno è la Giornata Internazionale (dei diritti) delle Persone con Disabilità, istituita nel 1992 dall’ONU. La Giornata ha lo scopo di sensibilizzare sul tema del diritto universale a prendere parte attivamente ad ogni ambito della vita sociale; di stimolare il dibattito ed il confronto sulla necessità di dar luogo ad una società equa e dialogante; di contribuire al superamento di ogni forma di razzismo e di esclusione.

La Giornata si inscrive in un più ampio contesto di ripartenza, di contrasto alle discriminazioni di ogni genere e di incremento delle prospettive di crescita e di coesione sociale, che rientra negli obiettivi di sviluppo sostenibile fissati dall’Agenda 2030 delle Nazioni Unite e, in particolare, in quelli inerenti alla qualità dell’educazione, alla riduzione delle disuguaglianze e al rafforzamento del dialogo tra i popoli.

In occasione di questa giornata vi consigliamo un libro disponibile presso la Biblioteca Comunale: "LeggInGioco - I diritti del bambino disabile e dei suoi genitori". Di prossimo arrivo anche il libro comico "A Disabilandia si tromba", scritto dall'attivista e content creator Marina Cuollo.

Per spunti di riflessione più immediati, vi consigliamo anche le pagine social di Marina Cuollo stessa e di Sofia Righetti.